I nostri consigli per viaggiare in sicurezza

I consigli del C.R.V.O. per viaggiare in sicurezza

Il Centro Revisio Veneto Orientale raccomanda i propri clienti di seguire questi semplici consigli per viaggiare in sicurezza, semplici suggerimenti che renderanno più sicuri i vostri viaggi in auto.

I viaggi in automobile sono regolamentati dalle norme del Codice della Strada e da un pizzico di buon senso che, insieme, possono condizionare positivamente la serenità del viaggio consentendovi di andare in vacanza o di muovervi per lavoro in totale sicurezza.

Ecco quindi le nostre 10 regole di sicurezza da rispettare per affrontare un viaggio sereno con la vostra auto.

Controllare l'auto

Il primo consiglio è di richiedere un controllo generale dell’auto presso la vostra officina di fiducia o una delle nostre officine consorziate. Questo consentirà di verificare la pressione degli pneumatici, controllare i livelli degli olii (olio motore, liquido dei freni), il  liquido refrigerante, usura dischi e pastiglie freno, stato delle spazzole tergicristalli. E’ importante controllare anche l’impianto elettrico e quindi le luci anabbaglianti e abbaglianti, luci stop, luce retromarcia, fendinebbia e retronebbia, indicatori di direzione.

Sistemazione del carico

Caricare correttamente le valige nella vostra auto in modo che non ostruiscano la visibilità del conducente. Il peso dei bagagli deve essere equamente distribuito sul veicolo e il carico non deve coprire il lunotto posteriore. Questo consiglio è valido soprattutto per chi va in vacanza con la propria auto e ha la neccessità di portare con sè molti bagagli.

Cinture di sicurezza

Indossare le cinture di sicurezza è sia un consiglio sia un obbligo imposto dal codice della strada con relative sanzioni nel caso in cui la regola non venga rispettata. Tutti i passeggeri del veicolo devono allacciare le cinture di sicurezza, sia quelli che viaggiano nei sedili anteriori, sia qualli che viaggiano nei sedili posteriori.

s

Maggiore prevenzione sulle auto di vecchia data

Se siete alla guida di un’auto datata o comunque non di ultima costruzione la prevenzione deve essere ancora maggiore, cos come lo stile di guida deve essere più controllato e prudente. Le auto vecchie sono più soggette a rotture e la tenuta di strada può essere inferiore rispetto a una di nuova costruzione e quindi la prudenza è d’obbligo.

Non utilizzare il cellulare mentre guidi

Non utilizzare il telefono cellulare mentre guidi, non leggere o inviare sms ed e-mail, non navigare nel web, non fare selfie. Le distrazioni alla guida sono tra le principali cause di incidenti e tra queste l’utilizzo non corretto del cellulare è probabilmente la principale fonte di distrazione. Distogliere lo sguardo dalla strada per guardare il proprio smartphone può impedirvi di vedere per tempo – e quindi prevenire – una situazione di pericolo. Ricordiamo che l’utilizzo dello smartphone durante la guida è sanzionato dal Codice della Strada.

N

Aboliti alcool e droghe

Ogni persona saggia sa che bisogna mettersi alla guida solo se si è sobri e mentalmente lucidi, di conseguenza sono tassativamente vietati alcool e droghe. Assumere alcool e droghe prima e durante la guida, oltre a causare incidenti che possono essere anche mortali, espone il conducente a pesanti sanzioni previste dal Codice della Strada, come il ritiro della patente, ed anche il rischio di subire una denuncia penale.

Maggiore attenzione con bimbi a bordo

Quando si viaggia con bimbi a bordo – minori, bambini o neonati – è necessario aumentare la prudenza alla guida e controllare il comportamento dei bambini durante il viaggio. E’ importante utilizzare gli appositi seggiolini per i più piccoli, verificando che siano omologati e installati correttamente nel veicolo.

 

r

Rispettare i limiti di velocità

Rispettare sempre i limiti di velocità in autostrada, nelle strade extraurbane e nei centri abitati, velocità e disattenzione possono causare incidenti anche di grave intensità.

 

Informarsi sulle condizioni meteo

Prima di mettersi in strada è bene informarsi sulle condizioni meteo che troveremo durante il viaggio ed eventualmente si potrà spostare la data o l’ora di partenza, oppure è possibile pianificare una sosta intermedia nel caso in cui siano previste condizioni metereologiche avverse.

 

Guida stabile e attenta

Consigliamo di adottare uno stile di guida stabile, senza cambi di velocità repentini come brusche frenate o accelerazioni, che aiuta ad evitare incidenti come i classici tamponamenti. Una guida attenta consentirà di pprevenire eventuali situazioni di pericolo, per questo motivo è importante effettuare delle soste durante il tragitto che consentano al conducente di riposarsi.

 

Share This

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso visita la nostra Privacy e cookie policy. Chudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi